5_Alice-Springs_Helmut-Newton_Monte-Carlo-1987_copyright-Alice-Springs

L´artista: Helmut Newton nasce nel 1920 a Berlino. Il cognome originale era Neustädtler, la sua famiglia era ebrea e durante la sua giovinezza vivrà gli orrori delle leggi razziali e della deportazione. Il suo segno zodiacale, scorpione, è già tutto un programma: infatti questo è un segno caratterizzato da una grande propensione al sesso ed all´erotismo. E´attratto sin da giovanissimo dal mestiere di fotografo ed inizia a lavorare nel settore molto presto. Nel 1948 sposa June, in arte Alice Springs, una attrice e fotografa che lui definisce “una donna molto forte, fisicamente e mentalmente”. Il giorno in cui le chiese la mano, le disse che il suo primo amore sarebbe stata sempre la fotografia, e che June sarebbe stata il secondo. La cosa non sembra aver scoraggiato la giovane artista: June accettò la proposta di matrimonio e la loro relazione durò fino all´ultimo momento di vita del fotografo. Negli anni sessanta si spostano in Francia ed Helmut si concentra sulla fotografia di moda, lavorando per le più grandi testate del tempo. Diventa un fotografo acclamatissimo e la sua notorietà tocca la vetta negli anni 80, con la serie The Big Nudes, rappresentazione perfetta del suo stile  e della sua eccellente tecnica fotografica. Il carattere di Helmut era interessante almeno quanto la sua arte: era piuttosto secco nel rivolgersi agli altri, deciso e a volte sfacciato, ma comunque un uomo dal sorriso facile e dotato di una ironia intelligente. Se criticato per essere temuto, alle volte, da chi dovesse lavorare con lui, rispondeva che egli stimolava i suoi collaboratori e le modelle per ottenere quello che voleva da loro, e poter quindi ottenere le foto che lui desiderava. “Se loro fanno quello che vogliono, io ottengo le foto che loro desiderano, e non le foto che voglio io!”. Insomma, sembra dirci che per essere un genio riconosciuto, bisogna avere un pó di carattere!  Muore in California nel 2004, a causa di un incidente stradale. Le sue spoglie riposano a Berlino, nel Cimitero di Friedenau.

Big nude

L´opera: Questo ritratto fa parte della serie per The Big Nudes ed è una delle più famose e pubblicate tra le sue fotografie. Fu esposto per la prima volta in una personale a Parigi, nel 1981, con gli altri della serie. La stampa fu realizzata in bianco e nero, in lastre di gelatina al bromuro d´argento. In esso si legge con chiarezza il concetto che Newton ha della donna: potente, assertiva e battagliera. Sostiene di amare le donne forti, quasi androgine, con un fascino amazzone, e che questa forza era la caratteristica delle donne più importanti della sua vita, come sua moglie e sua madre. In questa foto Newton ritrae Henriette Allais,  una modella di 26 anni da cui egli era rimasto molto colpito e con cui lavorò molto tra il 1980 e il 1981. Henriette posa frontalmente ma ripresa da un angolo basso, dando all´osservatore la sensazione di essere ad un livello inferiore rispetto alla figura e donandole un senso di imponenza. Questo dettaglio è rilevante in quanto questa foto (come tutta la serie dei The Big Nudes) era concepita per essere stampata con le notevoli dimensioni di due metri per 1: in questo scenario e con queste misure, la modella sembra ergersi enorme ed imperiosa su chi la ammira. E´ interessante sottolineare che, benché questa sia una delle sue opere più conosciute, non la si potrebbe certo considerare la sua tipica foto. La modella, infatti, viene immortalata in un ambiente vuoto, neutro, cosa insolita per lui che amava situare i suoi protagonisti in un ambiente comune, spesso domestico. Piú volte infatti Newton aveva sostenuto che la vita quotidiana era ciò da cui traeva le idee per i suoi ritratti. In questo senso, questo ritratto non è un´eccezione. Infatti l´idea della serie nasce da una serie di fotografie a grandezza naturale dei membri del gruppo terroristico che egli vide nel 1980. Non a caso il primo titolo a cui in un primo momento Newton aveva pensato per la serie era “Terrorist”, ma fu presto cambiato per The Big Nudes.

mostra newton

Dove si trova: Quando si tratta di una fotografia di un artista famoso, è molto probabile che essa venga stampata, numerata e poi certificata prima della sua vendita al pubblico, dall´autore stesso o da chi lo rappresenta. Nel caso di “Big Nude III” le copie ufficiali in circolazione sarebbero dovute essere 14, ma si é parlato di copie extra stampate non a fini commerciali, di doppi numeri, e non si conosce l´ubicazione esatta di tutte le copie numerate. Di recente qui a Berlino ho visitato la fondazione dedicata a Helmut Newton (Museum für Fotografie Helmut Newton Stiftung), di cui la moglie è presidente onorario. Qui è conservata un´ampia collezione delle sue opere e l´occasione per la visita si è presentata per  l´inaugurazione di una mostra dedicata al suo quarantennale lavoro di fotografo di moda (l´esposizione resterà aperta fino al prossimo 22 maggio). Nella hall centrale è appena una delle copie di questo magnifico ritratto, accompagnato da altre 4 foto della serie. Già solo per questo la fondazione merita una visita! I prezzi a cui sono state vendute queste copie hanno variato molto negli anni. L´ultima occasione a mia conoscenza in cui ne è stata messa una copia in vendita risale allo scorso aprile, durante il Gallery Weekend di Berlino, quando la Kicken Gallery ha chiesto ben 1,5 milioni di euro per questo pezzo di storia della fotografia. Un giornalista del Bild ha intervistato la gallerista Annette Kicken, ed ha pensato bene di domandarle la ragione di questo altissimo prezzo (sintetizzando in maniera assolutamente efficace anche se un pó innocente una delle controversie più attuali nell´ambito dell´arte contemporanea). Al giornalista è stato gentilmente spiegato che “per ogni artista c´è un´opera iconica… e questa foto è certamente la più famosa di questa serie”. Ça va sans dire.

Annunci

Un pensiero riguardo “Big Nude III (Newton)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...